Il Coro Valdese di Torino nasce come Società Corale Protestante nella seconda metà dell'Ottocento, pochi anni dopo la costruzione del Tempio nel 1853. In seguito, con l'ingresso di coristi provenienti da altre comunità protestanti e non, il Coro allarga il suo repertorio, costituito da quello storico delle valli valdesi (le Complaintes) e da quello tipico della tradizione protestante, alla grande produzione barocca luterana (Bach, Schutz) e ad opere di autori dell’Ottocento e del Novecento.
Frequenti sono gli scambi e le collaborazioni con altre comunità italiane o straniere e le partecipazioni a stagioni concertistiche. Significativa la produzione discografica, anche per conto dell'archivio fonografico della RAI.
Particolarmente sentita è l’esecuzione delle corali, opera dell’indimenticato maestro Flavio Gatti che ha guidato il Coro dal 1987 al 2010.
Rimarchevole, inoltre, l'attività teatrale con la partecipazione, in diverse occasioni, alla messa in scena dello spettacolo Fuochi della compagnia Assemblea Teatro (oratorio per la memoria valdese tratto dal libro Ascanio e Margherita di Marina Jarre) in cui è cantata ampia parte della colonna sonora.
Il Coro è parte attiva nella comunità valdese cantando nei culti più significativi dell’anno, organizza e promuove incontri di musica e preghiera nel periodo natalizio e pasquale, e partecipa a manifestazioni ecumeniche in collaborazione con altri cori di differenti confessioni (cattolici, ortodossi,...).
In occasione di eventi rilevanti si hanno collaborazioni con il Coro Semincanto e con il Coro da Camera dell'Istituto A. Corelli di Pinerolo.
Attualmente, il Coro Valdese è composto da circa 40 coristi ed è diretto dal Maestro Walter Gatti.

 

Consulta la nostra discografia e scopri il nostro repertorio in questa pagina.

 

 

Associazione Coro Valdese di Torino

Corso Vittorio Emanuele II, 23 - 10125 Torino.
Codice Fiscale 97669190015.
corovaldeseↂgmail.com
www.corovaldese.it
 
Presidente: Manuela Haberling;
Vice presidente: Franco Augelli;
Segretario: Fulvia Musso;
Tesoriere: Marco Barbero;
Rappresentanti di sezione: Lucetta Refourn (soprani), Magda Magro (contralti), Andrea Graziato (tenori), Edoardo Vercelli (bassi);
Rapporti con il Concistoro: Massimo Long, Silvia Ribetti.
 
Regolamento del Coro:  (31 KB)
Statuto del Coro: (1300 KB)

 

 

 

Walter Gatti

 

 

Si è laureato in discipline musicali con specializzazioni in Clavicembalo, in Organo e Composizione Organistica, ed in Musica corale e Direzione di coro. Ha inoltre conseguito la laurea di specializzazione di II livello in Musica Corale e Direzione di Coro.

 

Diploma di merito alla VI edizione del Torneo Internazionale di Musica, sezione organo, e premio speciale di interpretazione Paola Bernardi al IV concorso di esecuzione clavicembalistica Gianni Gambi a Pesaro. Secondo classificato al I concorso di composizione Lonfat - Stalder di Finhaut, Svizzera.

 

Dal 1988 svolge regolare attività concertistica sia in veste di solista, sia di accompagnatore di cori, solisti e orchestre in tanto in Italia, quanto all'estero. Dal 1991 al 2001 è stato osservatore italiano e delegato presso la Conferenza di musica evangelica europea (CEMEP) per la quale ha svolto anche attività organizzative e concertistiche. Nel 1992 ha curato la direzione artistica della Rassegna Primaverile della Comunità Montana della Val Pellice per la valorizzazione del patrimonio organario della valle stessa.

 

Ha ricoperto la carica, nel 1995, di organista titolare della chiesa protestante di Reconvilier Chaindon nel Jura bernese (Svizzera). E’ stato organista, dal 1988 al 2002, presso la chiesa valdese di Luserna S. Giovanni. Dal 2006 al 2010 ha ricoperto inoltre l'incarico di organista titolare presso il Tempio Valdese di Torre Pellice.

 

Compositore di musica per coro, organo, clavicembalo, pianoforte e altri diversi organici; i suoi lavori sono stati pubblicati in Italia, in Germania e in Svizzera. E' inoltre attento all'aspetto della didattica, per il quale, oltre ad apporti personali, sta dedicandosi ad alcuni lavori di traduzione di metodi stranieri. L'Università di Bamberg, in Germania, gli ha commissionato nel 2005 una fantasia per organo e orchestra su Veni Creator Spiritus, nel 2007 uno Stabat Mater e nel 2010 delle Variazioni per cello e orchestra. Per l'ensemble Musici Errantes ha musicato su commissione la fiaba Lo stralisco di Roberto Piumini.

 

Dal 1991 al 2009 ha diretto svariati gruppi corali ed orchestrali.

 

Ha collaborato, in qualità di organista e compositore, con diverse compagini vocali e strumentali. Ha al suo attivo, inoltre, collaborazioni con il Teatro Regio di Torino e con la RAI.

 

E' stato fondatore e direttore dell'Ensemble Ars Abstracta, composta da giovani musicisti del territorio piemontese, in sintonia con l'impegno alla valorizzazione le risorse locali e all'offrire esperienze formative ai talenti emergenti.

 

E' stato direttore artistico di Jeux d'Orgues stagione organistica della Val Pellice e di Stylus Phantasticus stagione organistica della Valle Susa.

 

Insegna attualmente organo, composizione organistica e clavicembalo presso il Civico Istituto Musicale Arcangelo Corelli di Pinerolo ed organo e teoria e solfeggio alla Scuola di Musica Intercomunale della Val Pellice a Luserna S. Giovanni, in provincia di Torino. E’ docente di organo, direzione di coro e composizione corale presso la Scuola Diocesana di Musica Sacra di Pinerolo (TO). Ricopre l'incarico di organista e responsabile della musica presso il Tempio Valdese di Torino, occupandosi della direzione del Coro Valdese e dei concerti d'organo.

 

Dal 2010 è direttore dell'Accademia Organistica Pinerolese e dello storico Coro Valdese di Torino.

 

Il Curriculum integrale è visitabile presso il sito https://sites.google.com/site/waltergatti2/home

 

 

 

Questo sito usa cookies per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del sito. Per avere ulteriori informazioni puoi leggere la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie di questo sito.